Version en Français

Le Attività

Le Tabelle sottostanti contengono i dati quantitativi fondamentali delle prestazioni rese dall’HGA nel 2006. Rispetto agli anni precedenti si registra una sensibile diminuzione dei ricoveri (nel 1999, per esempio, ne furono registrati 4037).

Una tale situazione deriva dal progressivo impoverimento della Costa d’Avorio, a causa dei conflitti interni e della perdurante recessione economica. La degenza in ospedale (soprattutto se prolungata) ha immediate ripercussioni negative (e non di rado insostenibili) sul bilancio familiare che, oltre alla mancanza di risorse-lavoro, deve far fronte alle spese di assistenza dei malati lontani da casa.

L’aspettativa media di vita in Costa d’Avorio non supera i 44 anni, con una diminuzione costante nell’ultimo decennio.

 

 

Cliccare sulle immagini per ingrandirle

Prestazioni erogate dall’HGA nel 2012 (aggregati più significativi)

Visite 10.154
Ricoveri 3.026
Interventi chirurgici 229
 
Radiografie 1.623
Ecografie 892
Analisi di Laboratorio 22.607
 
Visite prenatali 3.095
Parti 562
Vaccinazioni 8.696

Le periodiche missioni di volontari medici contribuiscono a migliorare sotto il profilo qualitativo e quantitativo le prestazioni di base offerte dall’HGA.

E’ il caso, in particolare, della chirurgia, grazie all’opera pionieristica del Prof. Leonardo Lucarini di Cuneo, e dell’oculistica che, fino al 2007, ha beneficiato delle missioni dell’ONLUS Chirone di Messina a cui sono subentrati nel 2009 gli oculisti del Policlinico San Matteo di Pavia.

L’Ospedale è impegnato anche in una serie di servizi socio-sanitari qualificati come: le campagne di vaccinazioni, l’educazione alla salute e all’igiene, l’educazione alla responsabilità familiare.

Rilevanti anche le attività della Pouponnière che ospita infanti (attualmente 35) in particolari condizioni di difficoltà, con il  "sostegno partecipato" dell’Agenzia, e del Centro per bambini malnutriti, che svolge anche il compito di educare le famiglie a una corretta alimentazione, soprattutto attraverso la conoscenza delle proprietà nutrizionali dei prodotti locali.

L’Agenzia, ogni anno, mette a disposizione dell’HGA un apposito

 "Fondo sociale"

per consentire ai pazienti più poveri di accedere gratuitamente alle cure.

Allo scopo di  favorire il decorso controllato delle gravidanze e i parti in ospedale, l’Agenzia, dal 2004, ha offerto a tutte le donne della regione di Ayamé un buono gratuito per la fruizione dei servizi del reparto di maternità, compresi i farmaci.

 

L'Agenzia

L'Ospedale

La Pouponnière

Ayamè

La Costa d'Avorio

Le Missioni

I Contatti


Realizzazioni e progetti

Autofinanziamento   |     Eventi

Chi collabora

I Documenti

Le Discussioni

Ringraziamenti

Sede Sociale e Legale:  presso Fondazione Ferrata-Storti

Via Belli n. 4 - 27100 Pavia

Telefono 0382 987288  (Segreteria -Tesoriere)

Fax : 0382 984252

E-mail : info@puntoapunto.org